Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

"Sushi bar" sporchi e alimenti malconservati: denunciati 4 ristoratori del centro

Non rispettavono le norme igienico-sanitarie ed i protocolli HACCP, offrendo pesce non abbattuto e malconservato. Denunciati quattro "Sushi bar" del centro du Torino

Occhi puntati ai ristoranti di sushi. L'inchiesta avviata dal pm Raffaele Guariniello, sul rispetto dei protocolli HACCP e delle norme igienico-sanitarie ha prodotto i suoi primi risultati proprio nella città di Torino. Fra i controlli effettuati a tappeto nei locali del centro quattro di questi hanno evidenziato numerose carenze, incappando in tutti gli illeciti penali che garantiscono la salute pubblica.

Scarsa igiene dei locali e delle attrezzature utilizzate, mancanza della giusta etichettatura dei prodotti, malconservazione degli alimenti, procedure igieniche non rispettate, come l'abbattimento termico. Il pesce fresco, infatti, per poter essere servito come tale dev'essere sottoposto ad un repentino congelamento a -20 gradi che permette l'eliminazione del batterio dell'Anisakis, molto nocivo per la salute. In un "Sushi restaurant", addirittura, il titolare, per tagliare i costi vendeva grongo spacciandolo per anguilla.

I controlli, effettuati dal Corpo Forestale dello Stato, coadiuvato dal personale del NIPAF, ASL e SIAN, hanno portato all'erogazione di numerose sanzioni amministrative dell'ordine di migliaia di euro: tre titolari sono stati denunciati per violazione della legge sugli alimenti, mentre il quarto per frode in commercio. Sono stati riscontrati i reati penali previsti dagli art. 444 c.p. relativo alla commercializzazione di sostanze nocive e 515-516 c.p.che vanno a tutelare la salute pubblica nel momento cui l'esercente offre prodotti genuini anche quando non lo sono, ingannando l'acquirente.

Un blitz, quello effettuato a Torino, che ha colpito alcuni dei "Sushi bar" più famosi della zona, frequentati non soltanto dagli stessi cittadini, ma anche da numerosi turisti. I locali in questione si trovano tra le vie centrali corso Matteotti, corso Vittorio Emanuele II, via XX Settembre e via San Quintino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sushi bar" sporchi e alimenti malconservati: denunciati 4 ristoratori del centro

TorinoToday è in caricamento