Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri: due ristoratori multati, quattro automobilisti denunciati

Un torinese è stato fermato con un tasso alcolico sei volte superiore al limite consentito

Immagine di repertorio

Multato il titolare di un ristorante-pub perché utilizzava alimenti in cattivo stato di conservazione, per tentata frode in commercio e per carenze igieniche. L’ammontare complessivo dell’ammenda è di 4.500 euro.

I carabinieri di Sestriere, in collaborazione con i colleghi del NAS e del NIL, hanno sequestrato 150 kg di carne, pasta fresca e formaggi in cattivo stato di conservazione, scaduti e non indicati decongelati nel menù.

L’autorità giudiziaria e sanitaria sono state informate dal NAS Torino con valutazione in merito all'assenza dei requisiti minimi igienico sanitari che possono anche determinare provvedimenti di chiusura da parte dell’autorità sanitaria. 

Un altro pub è stato multato per aver effettuato intrattenimenti danzanti e musicali senza la prevista licenza e nello stesso locale è stata riscontrata la presenza di un lavoratore irregolare.

Nell’ambito dei controlli eseguiti mercoledì sera, 8 marzo, i carabinieri della compagnia di Susa hanno denunciato quattro persone, tra i 18 e i 48 anni, per guida in stato di ebbrezza. Un torinese è stato fermato con un tasso alcolico sei volte superiore al limite consentito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri: due ristoratori multati, quattro automobilisti denunciati

TorinoToday è in caricamento