Pesce in cattivo stato di conservazione, scatta il sequestro: negoziante denunciato

Sanzionato per il cattivo stato di igiene della cucina

Il frigorifero del locale

Trovati quasi 5 chilogrammi di pesce spada e paranza in cattivo stato di conservazione nel congelatore di un esercizio pubblico di via Bellezia, tra via Santa Chiara e via Bonelli. A fare la scoperta sono stato gli Agenti del Comando Porta Palazzo della Polizia Municipale Torino, a seguito di un controllo mirato alla tutela della salute pubblica e del consumatore.

Il controllo è avvenuto nella mattinata di sabato 20 ottobre. Il pesce in cattivo stato di conservazione è stato posto sotto sequestro giudiziario. Il titolare dell’attività, un 56enne italiano, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria e sanzionato con 1000 euro per il cattivo stato di igiene del locale cucina.

pesce cattivo stato conservazione frigo (1)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento