Pesce in cattivo stato di conservazione, scatta il sequestro: negoziante denunciato

Sanzionato per il cattivo stato di igiene della cucina

Il frigorifero del locale

Trovati quasi 5 chilogrammi di pesce spada e paranza in cattivo stato di conservazione nel congelatore di un esercizio pubblico di via Bellezia, tra via Santa Chiara e via Bonelli. A fare la scoperta sono stato gli Agenti del Comando Porta Palazzo della Polizia Municipale Torino, a seguito di un controllo mirato alla tutela della salute pubblica e del consumatore.

Il controllo è avvenuto nella mattinata di sabato 20 ottobre. Il pesce in cattivo stato di conservazione è stato posto sotto sequestro giudiziario. Il titolare dell’attività, un 56enne italiano, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria e sanzionato con 1000 euro per il cattivo stato di igiene del locale cucina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pesce cattivo stato conservazione frigo (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento