rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Vanchiglia / Piazza Santa Giulia

Piazza Santa Giulia, dopo la boxe spuntano il ristorante e il cinema abusivo

Gli eventi nelle serate del 12 e 13 luglio. Sul caso spunta una denuncia del capogruppo dei Moderati in consiglio comunale, Silvio Magliano

Piazza Santa Giulia continua ad essere zona franca, dove gli abusivi continuano a comandare.

Dopo gli allenamenti di pugilato, non autorizzati, l’ultima provocazione dei ragazzi del centro sociale Askatasuna è stata quella di transennare la piazza per organizzare, nelle serate del 12 e 13 luglio, una sorte di osteria a cielo aperto e un cinema open-air.

Nella piazza sono comparsi tavoli, sedie oltre alla somministrazione, non consentita, del vino. E con il cinema all’aperto e la proiezione di un film, ecco i generatori di corrente attaccati senza permessi.

Un caso segnalato dal capogruppo dei Moderati in consiglio comunale, Silvio Magliano, e dal coordinatore allo Sport della circoscrizione Sette, Ferdinando D'Apice.

La foto scattata nelle scorse ore – spiegano Magliano e D’Apice - è la migliore testimonianza di quanto successo. Con un picnic abusivo e nessun controllo. Ovviamente nessuno ha mai chiesto i permessi, questi signori pensano sempre di non averne bisogno”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Santa Giulia, dopo la boxe spuntano il ristorante e il cinema abusivo

TorinoToday è in caricamento