Cronaca Crocetta / Largo Filippo Turati, 62

Zuffa da saloon nel pronto soccorso dell'ospedale Mauriziano di Torino: soccorritori vengono alle mani, autista colpito al naso

Poi i carabinieri riportano la calma

Il pronto soccorso dell'ospedale Mauriziano

La sera di martedì 25 maggio 2021 c'è stata una furibonda lite, scoppiata per motivi ancora da capire bene (ma comunque legati al fatto che in una delle due associazioni c'era un ex dell'altra), tra i volontari della Croce d'Oro e quelli della Misericordia di Torino all'interno della camera calda del pronto soccorso dell'ospedale Mauriziano, in largo Turati. A calmare gli esponenti di due equipaggi delle associazioni di volontariato sono intervenuti i carabinieri che oggi, giovedì 3 giugno, ascolteranno tutte le parti per capire bene che cosa sia accaduto. Un autista della Croce d'Oro è stato colpito al naso e ha riportato una prognosi di cinque giorni. Secondo una primissima ricostruzione, non sarebbe tra coloro che aveva dato il via al litigio e anzi, come capita spesso in queste circostanze, era intervenuto per evitare che altri due contententi venissero alle mani. La vicenda, naturalmente, è finita anche sui tavoli dei vertici cittadini (e probabilmente non soltanto di quelli) delle due associazioni di volontariato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zuffa da saloon nel pronto soccorso dell'ospedale Mauriziano di Torino: soccorritori vengono alle mani, autista colpito al naso

TorinoToday è in caricamento