menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in via Sansovino, arrestato per spaccio uno dei due accoltellati

Nella macchina parcheggiata a Nichelino la Polizia ha trovato 600 grammi di cocaina e 600 grammi di sostanze da taglio, oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. Il ragazzo, 28 anni, è stato arrestato

Se l'è cavata con trenta giorni di prognosi l'albanese ferito nella serata di ieri con una coltellata durante una rissa scoppiata in via Sansovino. Aveva perso molto sangue e le sue condizioni erano parse sin da subito grave, ma i medici dell'ospedale Molinette sono riusciti a intervenire e riportare la situazione alla normalità.

Insieme al quarantunenne c'era un italiano di 28 anni, anch'egli ferito alla gamba, ma in maniera molto più lieve. Trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Maria Vittoria, l'uomo è stato arrestato poche ore dopo per spaccio di droga. Le forze dell'ordine, indagando su quanto successo per risalire sia ai tre aggressori, sia al movente, hanno ispezionato l'auto del ventottenne, parcheggiata a Nichelino, trovando all'interno 600 grammi di cocaina e 600 grammi di sostanze da taglio, oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento