Cronaca Barriera di Milano / Via Alessandro Scarlatti

Far west in Barriera, ubriachi sfasciano le auto in sosta

Sul posto sono arrivate cinque volanti ed è scattato il solito fuggi fuggi generale

C’è chi spaccia, chi scippa gli anziani e chi si diverte a vandalizzare le auto o i bidoni dell’immondizia. In Barriera di Milano le risse e gli episodi di cronaca sono all’ordine del giorno.

L’ultima si è consumata nella notte tra mercoledì e giovedì quando alcuni africani - in preda ai fumi dell’alcol – hanno danneggiato specchietti e parabrezza delle auto dei residenti della zona di via Scarlatti e via Montanaro.

Qualcuno ha rovesciato a terra le fioriere. Il gran finale nel vicino giardino di largo Giulio Cesare con una rissa, dai motivi ancora poco chiari.

Sul posto sono arrivate cinque volanti ed è scattato il solito fuggi fuggi generale da quel porto franco che corrisponde al nome di via Montanaro. "Ci sono almeno cinque o sei auto rovinate – racconta Alberto Barona, lista civica “Sicurezza e legalità” -. Un’altra notte di follia che paghiamo, però, solo noi residenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far west in Barriera, ubriachi sfasciano le auto in sosta

TorinoToday è in caricamento