Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Crocetta / Corso Vittorio Emanuele II

Violenta rissa in un pub del centro, arrestati due tifosi del Bruges

Il gruppo di tifosi belga era a Torino per la partita di questa sera contro la squadra granata. Il locale ha riportato numerosi danni materiali ed il buttafuori aggredito ha trascorso la nottata in ospedale

Hanno completamente devastato un pub nel pieno centro di Torino, inveendo contro i clienti ed aggredendo violentemente il buttafuori che si era messo in mezzo per sedare gli animi.

Protagonisti della vicenda, avvenuta presso il pub "Six Nations" di corso Vittorio Emanuele, un gruppo di tifosi belgi del Bruges, a Torino per la partita di questa sera contro il Toro. Questi stavano transitando sul corso quando, in prossimità del locale, hanno cominciato ad inveire contro alcuni avventori italiani che, nel dehor esterno, stavano guardando una partita alla tv.

Un addetto alla sicurezza intervenuto per calmare gli animi è stato, a quel punto, preso di mira, divenendo oggetto del lancio di bicchieri e di altri suppellettili dal gruppo. Riparatosi all’interno del pub, l’uomo è stato rincorso fino al piano superiore e colpito con degli sgabelli.

Sul posto è prontamente intervenuta la Polizia di Stato che è riuscita a bloccare due uomini che si stavano allontanando a passo svelto. Si tratta di due tifosi di nazionalità belga, di 37 e 41 anni, residenti in Spagna. Entrambi sono stati tratti in arresto per lesioni aggravate e danneggiamento aggravato in concorso.

La vittima dell’aggressione è stata trattenuta in osservazione per la notte presso un ospedale cittadino per le contusioni e le ferite riportate. Il locale ha riportato diversi danni materiali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rissa in un pub del centro, arrestati due tifosi del Bruges

TorinoToday è in caricamento