menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Zuffa e lancio di bottiglie sotto la tettoia, i frammenti di vetro raggiungono le famiglie

Poi il fuggi-fuggi dei protagonisti

Paura nella serata di lunedì 13 luglio 2020 sotto la tettoia del parco Dora dove, intorno alle 22, si è verificata una rissa tra due fazioni di ubriachi (testimoni riferiscono di un gruppo di nordafricani contro un paio di peruviani) con un lancio di bottiglie di vetro.

I frammenti hanno raggiunto anche alcune famiglie, anch'esse peruviane, che si trovavano in quel luogo per passare la serata in tranquillità. Un ragazzo che stava giocando a pallavolo è stato colpito a una gamba. Se l'è cavata facendosi medicare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri ma quando la pattuglia è arrivata c'è stato il fuggi-fuggi da parte dei protagonisti della zuffa. I militari hanno poi ascoltato i racconti dei presenti sul posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento