Rissa tra famiglie circensi davanti alla stazione, otto denunciati

A Sant'Antonino di Susa. Il litigio è da ricondurre a vecchie ruggini

Immagine di repertorio

Rissa a calci e pugni in strada nella serata di ieri, martedì 21 febbraio 2017, a Sant'Antonino di Susa. Protagoniste due famiglie circensi che hanno raggiunto in auto l'area davanti alla stazione ferroviaria, in via Roma, e hanno iniziato a darsele di santa ragione fino all'arrivo dei carabinieri.

Dopo che i militari hanno riportato la calma sono state denunciate otto persone, tra cui un ragazzo 17enne. La zuffa è da ricondurre, secondo quanto accertato dai militari, a vecchie ruggini tra le due fazioni.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento