menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il lunotto di un'auto in frantumi

Il lunotto di un'auto in frantumi

I vetri dell'auto in frantumi, il quartiere attacca gli spacciatori

Sicurezza assente

Continua la guerra a distanza tra residenti e spacciatori, in Barriera di Milano.

Nelle scorse notti i vetri di alcune auto sono andati in frantumi, compreso il lunotto posteriore di una Fiat Panda di colore azzurro. L’auto era parcheggiata in via Montanaro angolo via Scarlatti, nella zona che di sera diventa punto di ritrovo di tossici e di venditori di morte africani.

Appena due mesi fa era finito nel mirino dei criminali anche il presidente del comitato “Noi di Barriera”, Alberto Barona. L’uomo, da alcuni anni in lotta contro lo spaccio e il degrado nel quartiere, si era ritrovato i vetri dell’auto rotti e la macchina messa a soqquadro.

Secondo noi sono stati loro - protesta un cittadino -. Si sono vendicati dopo la diffusione di alcune foto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento