menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sangue in corso Vercelli

Sangue in corso Vercelli

Le notti brave di Aurora, sangue per le strade dopo l'ennesima rissa

L'ultima faida

Il sangue sulla serranda e su tutto il marciapiede è l’eredità dell’ennesima rissa scoppiata in borgo Aurora.

Il fatto all’alba di mercoledì 16 agosto, nei pressi del civico 8 di corso Vercelli.

I cittadini, impotenti, hanno assistito alla scena dalle finestre di casa. Qualcuno si è barricato e ha chiamato in fretta e furia le forze dell’ordine.

Secondo una prima ricostruzione alcuni africani, pieni di alcol, si sarebbero affrontati in strada usando le bottiglie come armi.

I residenti sono tornato a puntare il dito contro quei negozi che tengono aperto tutta la notte diventando ricettacolo di delinquenti. “Hanno spaccato le bottiglie, se le sono date di santa ragione – racconta un anziano -. Si sono affrontati per strada, terrorizzandoci tutti. Non facciamo in tempo a denunciare un locale che ne apre un altro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento