menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ristorante cinese Millefiori di via Stradella 206

Il ristorante cinese Millefiori di via Stradella 206

Conto "troppo salato" per i clienti: scoppia la rissa in un ristorante cinese

In via Stradella. Il bilancio conclusivo è stato di cinque denunciati e tre feriti, tra cui il titolare a cui hanno spaccato un vaso in testa

I clienti non ne volevano sapere di pagare il conto, ritenuto "troppo salato", per il cenone di Capodanno e così, la notte dell'1 gennaio scorso, è scoppiata la rissa tra questi e il personale del ristorante cinese Millefiori di via Stradella 206.

Per sedare gli animi è stato necessario un massiccio intervento delle volanti della polizia, che hanno denunciato cinque persone. Tre, invece, sono quelle rimaste ferite. Tra queste il titolare dell'esercizio, a cui uno dei clienti, tutti italiani, ha rotto un vaso in testa. Per l'uomo è stato necessario il trasporto in ospedale, mentre il 20enne che lo ha aggredito ha rimediato, oltre alla denuncia per rissa, anche quella per lesioni aggravate.

La situazione, che ha disturbato il veglione dei residenti, è tornata alla normalità soltanto a notte inoltrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento