Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Caluso / Via Morteo

Caluso, 26enne in coma farmacologico dopo una rissa: indagano i carabinieri

In centro paese

Sono tutti da delineare i contorni di una rissa, scoppiata a Caluso, a seguito della quale un giovane di 26 anni di San Giusto Canavese è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Chivasso. Per questo i carabinieri sono al lavoro e stanno interrogando diversi ragazzi.

La rissa si è scatenata in una via del centro nella notte di domenica 19 settembre, verso l’una e trenta, quando ormai erano terminati gli eventi in programma per la Festa dell’Erbaluce. Il ragazzo ora è in coma farmacologico. I carabinieri di Caluso e della Compagnia di Chivasso stanno indagando sulle cause che hanno portato alla rissa e ascoltando i presunti protagonisti e testimoni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caluso, 26enne in coma farmacologico dopo una rissa: indagano i carabinieri

TorinoToday è in caricamento