rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca San Donato / Via Livorno, 1

Torino, vengono alle mani sul tram che si ferma: arrestata una donna per tentata rapina e danneggiamento

Gli agenti intervengono e dividono le due passeggere

Colluttazione tra due donne interrotta dagli agenti intervenuti, mercoledì 2 febbraio, sul tram della linea 16 fermo in corso Regina, in prossimità dell'incrocio con via Livorno. Gli agenti del Comando Territoriale IV della Polizia Municipale a bordo del mezzo hanno diviso le due litiganti e, dopo aver ricostruito la dinamica degli eventi e aver svolto gli accertamenti di rito, hanno proceduto all'arresto di una 44enne per tentata rapina e danneggiamento.  

La lite sarebbe stata innescata da una richiesta di denaro avanzata da una delle due, una 44enne di nazionalità italiana. L’altra donna si sarebbe rifiutata e a quel punto la situazione sarebbe degenerata in aggressione fisica. "Ad avere la peggio è stata la vittima dell'estorsione, una donna affetta da una disabilità che la rende un soggetto visibilmente fragile e facile preda di malintenzionati, la quale ha rimediato un colpo al volto e la rottura degli occhiali da vista", spiegano gli agenti.

A seguito degli accertamenti effettuati dai civich, la 44enne è risultata intestataria di numerosi precedenti penali e anche di una misura di prevenzione emessa dal Questore di Torino che le imponeva il divieto di possedere ed utilizzare apparati di comunicazione radio trasmittenti, ragion per cui gli agenti, oltre a denunciarla, hanno posto sotto sequestro il suo telefono cellulare. Al termine della redazione degli atti presso il comando di via Bologna, la donna è stata tratta in arresto ed associata alla Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno", così come disposto dal P.M. di turno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, vengono alle mani sul tram che si ferma: arrestata una donna per tentata rapina e danneggiamento

TorinoToday è in caricamento