Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Venaria Reale / Via Manzoni, 17

Rissa con mazze da baseball e machete nel piazzale del condominio di Venaria Reale: tre arrestati

Scatenata da un vecchio debito non saldato

Rissa d'altri tempi nella serata di lunedì 29 marzo 2021 in via Manzoni 17 a Venaria Reale, dove i carabinieri del nucleo operativo e della stazione di Venaria Reale sono intervenuti nel piazzale di un condominio.

Protagonisti due uomini, un 47enne italiano di Moncalieri e un 26enne romeno di Torino, allo scopo di riscuotere un debito di migliaia di euro e un geometra del luogo, un italiano di 43 anni, che a loro detta non avrebbe mai saldato la somma.

La discussione è ben presto degenerata tanto che sono stati utilizzati una mazza da baseball e anche un machete che fortunatamente non ha colpito alcuno dei partecipanti. Il pronto intervento dei carabinieri ha consentito di bloccare i tre uomini evitando che riportassero gravi conseguenze fisiche.

Alla fine tutti tre i protagonisti della rissa sono stati arrestati. Il geometra è finito in carcere dopo un passaggio all'ospedale cittadino dove è stato medicato e dimesso con una settimana di prognosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa con mazze da baseball e machete nel piazzale del condominio di Venaria Reale: tre arrestati

TorinoToday è in caricamento