menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa a San Salvario tra un gruppo di giovani, volano bottiglie in vetro: ferito un ragazzo

Un cittadino marocchino si è allontanto dal luogo del diverbio ed è ritornato poco dopo, lanciando ai suoi antagonisti bottiglie di vetro vuote

Attimi di tensione, la scorsa notte, nel quartiere della movida di San Salvario. Un cittadino marocchino di 33 anni è stato denunciato dagli agenti della Polizia di Stato per lesioni aggravate e lancio di oggetti pericolosi.

Il responsabile, infatti, nel corso della serata, aveva avuto un diverbio - scaturito per futili motivi - con un gruppo di ragazzi. Dopo aver tentato di venire alle mani - non riuscendovi - lo straniero si era temporaneamente allontanato. Il litigio sembrava esser terminato, quando, all'improvviso, il cittadino si è ripresentato sul luogo dove era dapprima avvenuto il diverbio e ha cominciato a lanciare all'indirizzo del gruppo di ragazzi, una serie di bottiglie di vetro vuote. Una di esse ha colpito un ragazzo italiano di 24 anni, il quale ha riportato diverse ferite al volto.

Il responsabile del gesto, individuato dagli agenti di Polizia nelle immediate vicinanze, è stato fermato e denunciato per lesioni aggravate e lancio di oggetti pericolosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento