Cronaca Piazzale Valdo Fusi

Furiosa rissa a Torino Centro per uno sguardo 'sbagliato': una ragazza in ospedale, un'altra denunciata

E un altro gruppo svuota una borsetta

Immagine di repertorio

Rissa in pieno giorno sabato 5 giugno 2021 in piazzale Fusi a Torino. Due ragazze sono state aggredite da un gruppo di giovani per uno scambio di sguardi che è stato mal digerito da parte di una ragazza all'angolo con via San Francesco da Paola. Ad avere la peggio sono state proprio le due giovani, una delle quali è stata malmenata dopo essere stata trascinata per i capelli. Ha concluso la sua giornata all'ospedale Gradenigo dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di sei giorni per un trauma cranico non commotivo. A una di loro è stata anche rubata la borsetta, da un terzo gruppo di ragazzi che ha approfittato della concitazione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale (erano in servizio quelli del comando Territoriale V -Borgo Vittoria - Madonna di Campagna - Lucento - Vallette) che sono stati richiamati dalle due giovani, entrambe italiane, che hanno fornito la descrizione di un'altra ragazza, facente parte del gruppo degli aggressori. Questa, italiana di 17 anni, è stata identificata e portata in comando poiché era priva di documenti e, dopo che sono stati convocati i genitori, è stata denunciata per lesioni personali e violenza privata. Poco dopo la borsa è stata ritrovata, senza i 40 euro che conteneva, di una sigaretta elettronica e di una cover del telefonino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furiosa rissa a Torino Centro per uno sguardo 'sbagliato': una ragazza in ospedale, un'altra denunciata

TorinoToday è in caricamento