Prima la rissa poi la fuga di gas, paura nel quartiere Aurora

I due episodi sono avvenuti entrambi in via Bra. Sul caso anche la denuncia del comitato spontaneo di zona

L'intervento delle forze dell'ordine in via Bra

Un’ora di follia per via Bra. Nella serata di mercoledì 8 febbraio le forze dell’ordine sono dovute intervenire due volte per altrettanti episodi.

Nella prima segnalazione alcuni marocchini sono venuti alle mani, costringendo i residenti ad allertare i carabinieri.

Ma quando i militari sono arrivati sul luogo descritto non hanno più trovato traccia degli aggressori.

Intorno alle ore 22, invece, una presunta fuga di gas, segnalata da alcuni condomini, ha costretto i pompieri ad un intervento al civico 10.

In quel palazzo dove, raccontano le famiglie del quartiere, non esiste nemmeno un amministratore.

La denuncia è arrivata anche per voce di Rolando Trevisan, del comitato “Quadrilatero Aurora”, e del capogruppo di Fdi della circoscrizione Sette, Patrizia Alessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento