Cronaca Aurora / Via San Giuseppe Benedetto Cottolengo

Rissa a colpi di sciabola, un uomo perde tre dita della mano

Il fatto al civico 2 di via Cottolengo, l'aggressore è fuggito dopo la lite

Lite tra nordafricani, questo pomeriggio, nei pressi di Porta Palazzo.

Al civico 2 di via Cottolengo un magrebino ha ferito un connazionale a colpi di sciabola.

La vittima ha perso tre dita della mano sinistra. Sul suo corpo svariati tagli, alcuni dei quali profondi. Uno anche all'altezza degli occhi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti della polizia, e un’ambulanza del 118 che ha trasportato l'uomo, in gravi condizioni, al reparto Chirurgia del Cto.

Sconosciute le cause della rissa. Dopo aver colpito il rivale l’aggressore è fuggito facendo perdere, almeno per il momento, le sue tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di sciabola, un uomo perde tre dita della mano

TorinoToday è in caricamento