menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa fuori dalla discoteca di via Po, la polizia arresta tre liguri

Gli agenti sono intervenuti nella notte a causa di un pestaggio. In manette sono finiti tre giovani tra i 18 e i 19 anni. Altri due, minori, sono stati denunciati

Una rissa fuori da una nota discoteca del centro di Torino, in via Po, è costata cara a tre ragazzi liguri di eta' compresa tra i 18 e i 19 anni. I giovani sono stati individuati e arrestati dalla polizia nella notte per avere picchiato tre loro coetanei. Il tutto al termine di una lite maturata a causa di un insulto ad una ragazza, scoppiata all'interno del locale e poi degenerata fuori.

Per la stessa ragione sono stati denunciati anche altri due soggetti minorenni di 14 e 17 anni, sempre liguri, con l'accusa di aver partecipato al pestaggio. Alcuni protagonisti della rissa, individuati da una pattuglia di passaggio, hanno cercato di aggredire anche gli agenti in servizio. I ragazzi sono stati accusati di lesioni personali aggravate, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Una delle vittime ha riportato lesioni al volto e alla mano destra, per una prognosi superiore ai trenta giorni. Anche due agenti sono rimasti contusi. Al termine degli accertamenti sono finiti in manette due fratelli di Andora e un 19enne di Torino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento