Scoppia la rissa sugli spalti: arbitro costretto a sospendere la partita

Polizia municipale e carabinieri hanno riportato la calma

Un brutto episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica 9 settembre sugli spalti del campo sportivo di Beinasco. In via Spinelli si stava svolgendo la partita di calcio, prima di campionato, fra la squadra di casa e l'Aurora Sporting, quando ai primi minuti del secondo tempo, sul risultato di 1-1, un tifoso si è avvicinato al campo di gioco e in pochi minuti sono iniziati a volare urla, spintoni e pugni. L'arbitro è stato costretto a sospendere l'incontro al 12° minuto. Solo gli agenti della polizia locale e i carabinieri, intervenuti sul posto, sono riusciti a riportare la calma.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento