Cronaca Corso Vigevano

Rissa in strada: il branco aggredisce, accoltella un uomo e si dà alla fuga

Gli agenti però incastrano i colpevoli grazie alle telecamere di sicurezza

Un'immagine della rissa tratta dal video delle telecamere

Accoltellato per strada dal branco durante una rissa. In corso Vigevano a Torino, martedì scorso, è successo il caos. Un gruppo di cinque individui, attorno alle 23, ha aggredito con armi e oggetti contundenti un uomo, colpendolo al fianco con una coltellata. Gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia giunti sul posto hanno trovato la vittima che ha riferito loro quanto successo e che è stata trasportata in seguito, dal 118, all'ospedale San Giovanni Bosco, per essere poi dimessa con una prognosi di 7 giorni. Grazie alle immagini di videosorveglianza dell'edificio, i poliziotti sono riusciti a ricostruire quanto accaduto. 

Cinque contro uno

Attorno alle 22.30 cinque individui, usciti dallo stabile sul corso, hanno scatenato una rissa. Alcuni di loro impugnando bastoni, altri bottiglie di vetro e ad avere la peggio l’uomo, colpito da uno del branco con un’arma da taglio di grosse dimensioni. Dopo averlo ferito, l’aggressore si è dato alla fuga insieme agli altri quattro. L’indomani, durante un servizio straordinario di controllo del territorio, gli agenti del commissariato hanno notato sempre in zona un individuo perfettamente corrispondente, anche nell’abbigliamento, all’autore dell’accoltellamento della sera prima.

Si tratta di un cittadino nigeriano di 26 anni. Lo straniero è stato fermato e denunciato per rissa, lesioni aggravate e per la mancata esecuzione dell’ordine di espulsione. Controllando le diverse aree dello stabile, teatro della violenza, altri quattro individui sono stati riconosciuti quali autori dell’aggressione e denunciati per rissa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in strada: il branco aggredisce, accoltella un uomo e si dà alla fuga

TorinoToday è in caricamento