Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Falchera / Strada del Villaretto

Riqualificazione per la scuola abbandonata: all'orizzonte un nuovo bando

Il capogruppo di Fds della circoscrizione Sei Vittorio Agliano ha chiesto lumi sul futuro dei locali di strada del Villaretto. A preoccupare sono i costi di gestione

Servizi per i residenti del quartiere e locali per l’aggregazione di giovani e anziani.

I progetti di riqualificazione per l’ex scuola del Villaretto sono oggi appesi ad un filo. L’insediamento di un asilo privato e di uno studio medico di base in strada del Villaretto si sta scontrando con una burocrazia lenta e con la mancanza di denaro, praticamente indispensabile per gli investimenti. Un problema che dura da parecchi anni nonostante le sollecitazioni dei residenti della zona.

A denunciare nuovamente lo stato di abbandono di quei locali è il capogruppo di Fds in circoscrizione Sei Vittorio Agliano. “Uno dei progetti è fallito per insanabili contrasti tra i soggetti proponenti – spiega Agliano -. Questo ha determinato un lungo periodo di inattività e la rinuncia alla concessione dell’immobile da parte dell’associazione che sul Villaretto voleva investire”.

Al patrimonio, tuttavia, verrà presto girato un nuovo progetto di riqualificazione del rudere abbandonato. Questo secondo le voci che arrivano da via San Benigno. “E’ una struttura molto bella ma di questi tempi piuttosto costosa da mantenere – replica la presidente della circoscrizione Sei Nadia Conticelli -. Se la nostra idea cadrà nel vuoto allora si opterà per il bando. Stiamo facendo il possibile per riconsegnare la scuola al territorio ma abbiamo bisogno dell’aiuto della Città per trasformare le parole in fatti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione per la scuola abbandonata: all'orizzonte un nuovo bando

TorinoToday è in caricamento