Cronaca

Piazza Foroni: contro gli ambulanti al via alla riqualificazione

Gli ambulanti verranno spostati gradualmente in via Scarlatti e Crescentino, sulle quali verranno effettuati lavori di risistemazione per garantire il regolare svolgimento del mercato

In barba alle proteste mosse dagli ambulanti negli scorsi giorni, i lavori di riqualificazione di piazza Foroni prendono il via: in vista, nuovi spazi per le bancarelle, il rifacimento della pavimentazione e nuovi sistemi idrici e di illuminazione degni di un mercato che si rispetti.

Per non intralciare il lavoro degli ambulanti, già in dubbio sulla suddetta riqualificazione, il cantiere procederà per gradi. Gli esercenti verranno spostati, di volta in volta, sulle vie Scarlatti e Crescentino per consentire ai lavori di proseguire adeguatamente.

In via Scarlatti, dove verrà ospitato temporaneamente il mercato, verrà eliminato il doppio senso di marcia e, a partire dal 12 maggio, istituito il senso unico in direzione est, da corso Palermo verso via Mercadante. Durante la fase di allestimento dell'area, che prevede la realizzazione di un impianto elettrico, sarà vietata la sosta, consentita poi su entrambi i lati allo smontare delle bancarelle.

I lavori di allestimento in via Crescentino consistono, invece, nella realizzazione di un impianto fognario, nella risistemazione dei marciapiedi e nell'allestimento di un sistema idrico ed elettrico provvisorio. In questa via sarà mantenuto il senso di marcia attuale, ma per tutta la durata dei lavori sarà vietata la sosta su entrambi i lati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Foroni: contro gli ambulanti al via alla riqualificazione

TorinoToday è in caricamento