menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre milioni di euro per cambiare look alle case popolari di via Pacini

Un incontro tra il presidente dell'Atc Elvi Rossi e i residenti del quartiere è servito per mettere le basi su un progetto che partirà il prossimo mese di giugno

La riqualificazione fa visita alle case Atc di via Pacini, nel quartiere Barriera di Milano. Nel corso di un incontro con il comitato inquilini il presidente dell’ente Elvi Rossi ha annunciato l'avvio di una serie di lavori di manutenzione straordinaria. Lavori che partiranno presumibilmente nel prossimo mese di giugno. Nelle tre palazzine, che contano 104 appartamenti, saranno rifatte le cappottature e sostituiti tutti i serramenti esterni grazie a fondi destinati alla riqualificazione energetica. I lavori vanno ad aggiungersi agli interventi già eseguiti negli ultimi anni: il rifacimento dei tetti e degli impianti elettrici. In tutto, alla fine dei lavori, questa ristrutturazione sarà costata un investimento complessivo di tre milioni di euro.

Soddisfatti i residenti, che da tempo chiedevano ulteriori migliorie. L'incontro è servito anche per fare il punto su alcune richieste del comitato. Ad esempio, quella di regolamentare i posti auto condominiali. Nel corso della prossima assemblea Atc presenterà un progetto per la demarcazione degli spazi e spiegherà a quanto ammonta l'affitto mensile di ogni singolo posto. Se le richieste saranno numerose Atc potrebbe realizzare quattro posti aggiuntivi rispetto agli spazi già disponibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento