Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Piazza Bengasi

Riparte il cantiere, nel 2017 arriva la metro in piazza Bengasi

Già nel mese di luglio verranno firmati i contratti con con i subappaltatori in modo tale da riprendere i lavori il prima possibile. Nel 2016, secondo la tabella di marcia, riaprirà al traffico via Nizza

Il cantiere della metropolitana per la tratta "Lingotto-Bengasi" della linea 1 ripartirà presto. Questa almeno è la promessa, dopo che è stato firmato il contratto tra Infra.To, la società della Città di Torino incaricata di realizzare la metropolitana e il Consorzio Cooperative Costruzioni. L'accordo è arrivato al termine di molti incontri tecnici-giuridici, ma alla fine la trattativa è andata in porto.

Una boccata d'aria la possono tirare ora (e forse) i commercianti di piazza Bengasi che più volte negli ultimi mesi hanno manifestato la situazione di crisi che stanno vivendo da quando il cantiere per la metropolitana è stato aperto. Era il 2012 e da allora la frase "il cantiere ci uccide più della crisi economica" è stata pronunciata diverse volte. Il cantiere si è arenato poco dopo il suo avvio e la situazione è drasticamente precipitata per i lavoratori della zona.

Il Consorzio Cooperative Costruzioni dovrebbe ultimare i lavori entro il 2017. Tre anni di lavoro per la ditta terza classificata al bando di gara iniziale. Già nel mese in corso dovrebbero essere allestite le prime attività nel cantiere e verranno stipulati i contratti con i subappaltatori in modo da poter riprendere i lavori in tempi molto rapidi. La ditta subentra all’ATI “Seli/Coopsette” alle stesse condizioni di gara, così come previsto dalla legge.

Se fra tre anni la nuova tratta della metropolitana dovrebbe essere attiva, qualche mese prima la circolazione tornerà ad essere regolare. E' stato calcolato infatti che nel 2016 sarà riaperta al traffico via Nizza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte il cantiere, nel 2017 arriva la metro in piazza Bengasi

TorinoToday è in caricamento