rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Carignano

Ulisse e un cavallo bianco: in centro a Torino le riprese dell'Odissea moderna

Cast internazionale e atmosfere dark per la rivisitazione moderna del poema omerico, riprese in città fino a fine luglio

Un cavallo bianco in piazza Carignano a Torino, nel 2016, è qualcosa che attira decisamente l'attenzione: eppure può capitare di vederlo, proprio in queste sere.

Lo spirito ecologico, o passatista, non c'entra, perché intorno al cavallo ci sono macchine da presa, regista, tecnici e attori di un film. Da lunedì 13 giugno, infatti, sono iniziate le riprese di “Ulysses. A Dark Odyssey”: una rivisitazione in chiave moderna dell'Odissea, con un cast internazionale e un cuore torinese.

Il film è scritto da James Coyne: nelle atmosfere dark di Torino che diventa Taurus City c'è un despota, c'è chi vuole ribellarsi e c'è chi si ribella per trovare la sua Penelope, il moderno Ulysses che come l'Odisseo omerico continua a lottare per tornare a casa.

A produrre questa rivisitazione moderna dell'Odissea è la Adrama s.r.l., una società di produzione cinematografica torinese di cinque giovani professionisti: Andrea Zirio, Vanina Bianco, Alessia Pratolongo, Federico Alotto e Thomas Tinker.

I film prodotti dalla Adrama sono destinati al mercato internazionale e quindi recitati in inglese. E infatti in questo film, girato interamente a Torino, ci saranno attori internazionali come Danny Glover (il collega di Mel Gibson in Arma Letale), Udo Kier (in Armageddon ma soprattutto in praticamente tutti i film di Lars Von Trier), Gianni Capaldi, Jessica Polsky, Charlotte Kirk, Sigal Diamant, Ariana Rodriguez, Christopher Jones, Cassandra Gava e Stewart Arnold.

Il protagonista è invece italianissimo: Andrea Zirio, così come Mario Acampa, Francesca Ravera, Alessia Pratolongo, Vanina Bianco, Dylan Ayres. Le riprese, soprattutto serali e notturne, termineranno il 28 luglio, così come le due serate legate al film che si svolgeranno in quelli che nella storia sono l'Ade e la divina dimora di Eolo, ma che nella realtà sono il Bunker in via Paganini e il Cacao al Parco del Valentino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulisse e un cavallo bianco: in centro a Torino le riprese dell'Odissea moderna

TorinoToday è in caricamento