Cronaca Vallette / Via delle Verbene

Nuova vita per il centro commerciale di via delle Verbene: "Basta con le chiusure"

E' stato necessario un incontro tra assessorato al Commercio e negozianti per trovare la quadra e rilanciare il centro naturale e le attività chiuse

Si prepara a rinascere e a diventare più forte. Per il centro commerciale naturale di via Verbene il 2015 potrebbe essere l’anno della svolta. Nel quartiere Vallette lo scetticissimo degli anni passati potrebbe lasciare spazio all’atteso rilancio delle attività commerciali, a lungo soffocate da imposte e serrande abbassate.

A seguito delle incessanti richieste gli esercenti hanno ottenuto l’incontro con l’assessorato al Commercio e trovato la via di mezzo per uscire dalla crisi. L’intera struttura verrà gestita dalla cooperativa di via Verbene che dovrà poi preoccuparsi di pagare un canone annuale al Comune di Torino. “Con questa soluzione dovremmo incrementare le attività e la qualità del centro stesso” ha spiegato l’assessore Mangone.

“Per noi è una buona notizia – spiegano gli esercenti -. Le parti hanno saputo trovare un punto di incontro che definiamo abbastanza equo. Per noi sarà un modo per rilanciarci e far rinascere le attività chiuse”. Negozi seppelliti da una burocrazia sorda che ora cerca di invertire il tiro. ”Questa gente tiene sul serio al lavoro - rincara il consigliere di Ncd Enzo Liardo - e venirsi incontro è stata la scelta più ovvia per garantire ai clienti di continuare ad usufruire di validi servizi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova vita per il centro commerciale di via delle Verbene: "Basta con le chiusure"

TorinoToday è in caricamento