menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione, anziana al pm Guariniello: "Attendo i rimborsi da 14 anni"

Sono quattordici anni che la signora attende i rimborsi a seguito dei danni provocati dalla piena del 2000. Oggi, la richiesta a pm Raffaele Guariniello

Quattordici anni dall'alluvione del 2000 e nemmeno un soldo.

E' questo quello che è successo ad una pensionata di Moncalieri che dal lontano 2000 aspetta speranzosa il rimborso promesso dal Comune per i danni provocati alla sua casa in località Borgo Mercato, completamente allagata dalla piena.

Stanca dell'attesa, ha così deciso di contattare il pubblico ministero Raffaele Guariniello, già titolare di indagini sulla gestione del territorio e sui rischi idrogeologici, per cercare di ottenere quei rimborsi che le sono dovuti.

Una modica cifra quella che chiede di recuperare la signora, attraverso una causa alla Regione: stiamo, infatti, parlando di 4mila euro, dei quali, per ora, gliene sono stati concessi solo 679.

"Io e mio marito - ha raccontato la pensionata - avevamo appena finito di pagare la casa con grosso mutuo. Dal Comune mi hanno detto che non avevano più soldi e mi hanno consigliato di fare causa alla Regione". Per il rimborso dei danni dell'alluvione del 2000, infatti, il Comune aveva ricevuto dei fondi dalla Regione.

Le somme versate ai richiedenti a titolo di anticipo hanno pero' superato quelle effettivamente dovute e l'amministrazione, secondo quanto si apprende, ha anche dovuto attivare delle procedure di recupero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento