rotate-mobile
Cronaca Cuorgnè / Via G. Trione

Rigò l'auto dei vigili dopo avere preso una multa, identificato e denunciato

A Cuorgné. L'uomo si è già offerto di pagare il conto del carrozziere alla polizia municipale

E' stato identificato grazie ad alcune testimonianze e ha ammesso le proprie responsabilità l'uomo che, a metà settembre, rigò un'auto della polizia locale dopo avere preso una multa nel centro di Cuorgné.

E' stato denunciato a piede libero per danneggiamento e, per evitare ulteriori problemi nel corso del procedimento penale, si è offerto di pagare il conto del carrozziere per la riparazione del veicolo.

L'episodio era avvenuto in via Trione sotto gli occhi di numerose persone. Dopo essere stato multato l'automobilista aveva atteso che gli agenti di pattuglia si allontanassero per danneggiare la fiancata sinistra del mezzo. La rosa dei potenziali responsabili era stata ridotta a poch proprietari di auto e gli agenti sono riusciti a risalire al colpevole dopo avere ascoltato un numero esiguo di persone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigò l'auto dei vigili dopo avere preso una multa, identificato e denunciato

TorinoToday è in caricamento