menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti speciali abbandonati a Leinì, sei denunce e multe per cinquemila euro

Queste persone, che appartengono ad aziende operanti sul territorio, dovranno inoltre risarcire lo smaltimento delle scorie lasciate in via Lombardore e in Borgata Tedeschi

Grande colpo della Polizia municipale di Leinì che, dopo lunghe settimane di indagini, è riuscita ad individuare e denunciare sei persone accusate di abbandono rifiuti. Appartenenti ad aziende agricole e industriali che operano sul territorio, queste persone dovranno inoltre risarcire lo smaltimento dei rifiuti speciali che hanno lasciato in via Lombardore e in Borgata Tedeschi. 

Quella dell'abbandonare determinati tipi di rifiuti - che dovrebbero essere smaltiti per mezzo di ditte specializzate - è una pratica purtroppo piuttosto diffusa sul territorio e non è solo imputabile alle aziende ma anche ai singoli cittadini, sanzionati - grazie a questa indagine - per un totale di circa 5 mila euro.

Per risparmiare, chi deve sbarazzarsi di rifiuti particolari, si allontana percorrendo strade poco battute per poi abbandonarli nella boscaglia, senza alcuno scrupolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento