Cronaca

320 anni dalla battaglia della Marsaglia: a Volvera la grande rievocazione

La battaglia si svolse nel 1693: il 28 e 29 settembre Volvera ricorda il grande scontro d'armi che contrappose francesi e piemontesi, durante la Guerra della Grande Alleanza

Immagine della rievocazione dell'edizione 2012

Fu uno degli eventi militari principali della Guerra della Grande Alleanza, che si combatté in Europa tra il 1688 e il 1697: di sicuro, fu una delle più sanguinose battaglie che si svolsero sul suolo piemontese, in quanto il numero dei morti e dei feriti fu di circa 15mila persone; una vera carneficina, con esiti poco felici per il Piemonte del giovane duca Vittorio Amedeo II, che dovette siglare nel 1696 il Trattato di Torino, che prevedeva l'armistizio con la Francia del potente Re Sole Luigi XIV.

Ma, anche se la battaglia venne persa dai Piemontesi, oggi viene rievocata: il 2013 rappresenta infatti il 320esimo anniversario dello scontro, e il centesimo dalla posa della Croce Barone, che ricorda la battaglia.

Il 28 e il 29 settembre la rievocazione interesserà il Comune di Volvera, che si animerà di gruppi storici popolani, nobili e, naturalmente, militari. La ricostruzione della battaglia si svolgerà domenica 29 settembre: nella mattinata sarà possibile visitare con delle guide gli accampamenti militari Piemontesi e Francesi, mentre dalle 16.00 si svolgerà il corteo storico che si concluderà con la grande battaglia. Per tutta la giornata però Volvera sarà animata di spettacoli e eventi per le vie del centro, chiuso al traffico.

Venerdì 4 ottobre alle 17.00 si svolgerà la Santa Messa in memoria dei caduti nella battaglia, davanti alla Croce Barone. Al termine, una fiaccolata che terminerà in chiesa per la benedizione finale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

320 anni dalla battaglia della Marsaglia: a Volvera la grande rievocazione

TorinoToday è in caricamento