Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Strage di Tunisi, rientro dei feriti a Torino: domani il giorno dei funerali

La donna, dipendente della Fonsai, è ricoverata presso la Città della Salute. Domani i funerali delle due vittime torinesi al santuario della Consolata di Torino

E' ricoverata all'ospedale delle Molinette Danila Pollara, la terza ferita torinese dell'attentato al museo del Bardo di Tunisi, rientrata stamane a Torino con volo militare insieme a Carolina Bottari - altra ferita - moglie di Orazio Conte, una delle due vittime torinesi, insieme a Antonella Sesino.

Carolina Bottari, dipendente della Fonsai, è stata ferita alle gambe, ma le sue condizioni appaiono buone. Al momento non è ancora chiaro se le ferite riportate dalla donna - che non faceva parte della comitiva del Cral - siano state causate da arma da fuoco o se la donna se le sia provocate durante la fuga dal museo. Ora saranno i medici delle Molinette di Torino a verificare le sue condizioni di salute e decidere il da farsi.

Intanto domani, alle ore 14 presso il santuario della Consolata di Torino si svolgeranno i funerali delle due vittime torinesi tristemente decedute durante l'attentato poi rivendicato dall'Isis a Tunisi. Al momento le salme dei defunti sono esposte alla camera ardente allestita a Palazzo Civico. La camera ardente sarà aperta fino alle ore 19 di questo pomeriggio e domani mattina a partire dalle 9.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Tunisi, rientro dei feriti a Torino: domani il giorno dei funerali

TorinoToday è in caricamento