Cronaca

Trova una busta con 2mila euro in contanti e la riconsegna, il destinatario dona la ricompensa

Un gesto di onestà e uno di solidarietà

immagine di repertorio

Aveva perso una busta contenente l'incasso della sua ferramenta, pari a 2mila euro in contanti. E quando pensava di non ritrovarli più, invece, qualcuno l'ha consegnata ai carabinieri lo scorso 29 maggio 2020.

La vicenda è avvenuta a Santena. Lo smarrimento e il ritrovamento nel parcheggio di piazza Martiri. Alcuni testimoni dicono di avere visto una donna chinarsi sotto un'auto parcheggiata e prendere la busta. Lei, però, ha chiesto ai militari dell'Arma di restare anonima e di non comunicare la sua identità al commerciante che aveva presentato denuncia di smarrimento.

Ulteriore parte del lieto fine: lunedì 1 giugno il titolare della ferramenta, non potendo individuare la persona che ha riconsegnato il denaro, ha eseguito una donazione pari all'ammontare della ricompensa che spetterebbe a chi trova del denaro e lo restituisce all'associazione Forma, che si occupa di assistere bambini ricoverati all'ospedale Regina Margherita di Torino.

Una storia di onestà e di bontà come non se ne vedevano da tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova una busta con 2mila euro in contanti e la riconsegna, il destinatario dona la ricompensa

TorinoToday è in caricamento