Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Quindicenne scomparso da Bra, la polizia lo ha trovato a Porta Nuova

Lo studente di Bra era scomparso da casa domenica 22 marzo. Dopo avere avvertito le forze dell'ordine e diffuso messaggi sui social network il papà del ragazzo ha lanciato il suo appello dal programma televisivo Chi l'ha visto

Richard Olivero è tornato a casa dai suoi genitori. Il ragazzo è stato trovato nella notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 marzo, mentre camminava all'interno della stazione di Torino Porta Nuova, dagli agenti della Polizia Ferroviaria. Le ricerche effettuate in tutto il Piemonte sono terminate quando uno dei poliziotti ha riconosciuto e identificato Richard, che era in buono stato di salute. 

Del quindicenne di Bra, studente dell’istituto tecnico Velso Mucci, si erano perse le tracce dopo il suo mancato rientro a casa da un pomeriggio passato con gli amici. I genitori avevano messo subito in allarme i Carabinieri e diffuso messaggi di richiesta d'aiuto sui principali social network. Il papà, Giuseppe, aveva lanciato un appello dalla trasmissione televisiva Chi l’ha visto del 25 marzo: “Torna a casa, tutto si aggiusta”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindicenne scomparso da Bra, la polizia lo ha trovato a Porta Nuova

TorinoToday è in caricamento