Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Crocetta / Via Amerigo Vespucci

Irreperibile da mesi, vede gli agenti in strada e scappa: arrestato

Ha tentato di darsi alla fuga a bordo di una bicicletta

Immagine di repertorio

All’ora di pranzo di qualche giorno fa, nel quartiere Crocetta, uno straniero a bordo di una bicicletta sta percorrendo via Vespucci contromano quando incontra una pattuglia della Polizia di Stato. In pochi istanti gli sguardi si incrociano, l’uomo inverte il senso di marcia, ma nonostante il tentativo gli agenti del Commissariato San Secondo lo riconoscono.

E’ un ricercato che si era reso irreperibile negli ultimi mesi e che, in passato, aveva più volte violato il regime degli arresti domiciliari. L’uomo è stato fermato e gli agenti hanno dato corso all’ordine di esecuzione per la carcerazione, relativo all’espiazione della pena della reclusione di 28 giorni che pendeva su di lui per reati inerenti il patrimonio.

In San Salvario, invece, è stato sorpreso un 22enne che ha fatto reingresso in Italia prima della data prevista. Il giovane, albanese e con numerosi precedenti penali, è stato arrestato dalla Polizia di Stato. Risultava essere stato espulso, con accompagnamento alla frontiera presso lo scalo aereo di Caselle da parte di personale della Polizia di Stato, nel marzo 2016. L’uomo non avrebbe potuto fare rientro in Italia prima del marzo 2018.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irreperibile da mesi, vede gli agenti in strada e scappa: arrestato

TorinoToday è in caricamento