Riaperta la strada statale di Bardonecchia: era chiusa da aprile per una frana

Un cantiere infinito che ha provocato forti disagi

Dalla mattinata di oggi, 18 settembre, la viabilità lungo la strada statale 335 “di Bardonecchia” è stata ristabilita in entrambe le direzioni nel tratto compreso fra Royeres, nel comune di Oulx, e Rivaux, sul territorio comunale di Bardonecchia. Un cantiere infinito che nei mesi estivi ha creato non pochi malumori fra residenti e villeggianti. 

La chiusura della statale tra il km 9,100 e il km 10,400 ha generato, nei mesi estivi, numerosi disagi a turisti italiani e stranieri costretti a una deviazione parallela su sterrato, in ingresso e in uscita da Bardonecchia.

La strada era stata chiusa al transito lo scorso 16 aprile in seguito alla caduta di massi dal versante che non aveva interessato la carreggiata ma che ha reso necessaria l’esecuzione di alcuni interventi sulla pendice, per la riapertura al traffico della statale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento