Riaperta l'area giochi di via Stradella: era stata danneggiata dai vandali

Lavori di ripristino per 50mila euro

L'area giochi di via Stradella, in piazzetta Madre Rubatto, è stata restituita alle famiglie torinesi. Si è infatti conclusa la manutenzione straordinaria con una spesa per i lavori di circa 50mila euro. L'area, danneggiata non solo dall'usura nel tempo ma soprattutto dai continui atti vandalici occorsi anche durante le operazioni di ripristino, è stata totalmente rifatta. La pavimentazione antitrauma è stata sostituita e sono stati ripristinati anche gli autobloccanti circostanti. 

Nuovi giochi hanno preso il posto di quelli vecchi: ora sono presenti un gioco combinato adatto ai bambini 5-14 anni, un altro combinato per bimbi più piccoli, un gioco a molla e un’altalena con cesto. Sul pavimento è stato realizzato un gioco “settimana”. Infine, sono state revisionate e ritinteggiate le panchine e la fontanella Turet ed è stato piantato un ippocastano, che rimpiazza un albero in passato abbattuto perché pericoloso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento