La piscina di via Cecchi riapre dopo tre mesi di lavori

La ristrutturazione, durata tre mesi, è ultimata e la piscina Cecchi quest'oggi riapre al pubblico. I lavori sono costati 200 mila euro, necessari tra l'altro per adeguare l'impianto alle nuove normative sul risparmio energetico

Dopo tre mesi di lavori oggi riapre la piscina Cecchi. Da maggio in via Cecchi vi erano lavori per il ripristino dell'impianto che presentava non pochi problemi. A partire dalle condizioni precarie in cui riversava l'edificio, ristrutturato, così come gli spogliatoi sia maschile che femminile.

La spesa totale è stata di circa 200 mila euro. Soldi necessari anche per adeguare l'impianto alle nuove normative sul risparmio energetico. Ma i lavori non sono finiti qui. Dall'amministrazione fanno sapere, infatti, che nella prossima estate si riapriranno i cantieri per una seconda tranche di lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento