Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Revocato lo sciopero dei medici previsto dal 9 al 12 febbraio

E' stato revocato lo sciopero dei medici di Medicina Generale che sarebbe dovuto iniziare il 9 febbraio. La decisione è stata presa in seguito di una delegazione della categoria con il ministro Fornero

E' stato revocato lo sciopero di medici di Medicina Generale previsto per il 9 febbraio 2012. Saranno dunque regolarmente in studio i quasi 5 mila medici piemontesi - 1.600 tra Torino e Provincia e 3.300 nel resto della regione - dopo la sospensione dello sciopero indetto a tutela dell'indipendenza operativa della cassa di previdenza medica. Al lavoro anche i medici della Continuità assistenziale e dell'emergenza sanitaria.


Lo sciopero era stato proclamato dal 9 fino al 12 febbraio dal sindacato dei medici di famiglia Fimmg, a livello nazionale, per protestare contro il blocco del patrimonio Enpam prospettato dal Governo Monti. La revoca arriva a seguito di un un incontro del ministro del lavoro e delle politiche sociali, Elsa Fornero, con una delegazione della categoria. Resta lo stato di agitazione. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revocato lo sciopero dei medici previsto dal 9 al 12 febbraio

TorinoToday è in caricamento