Cronaca Lingotto / Via Onorato Vigliani

Restauro per le mascotte olimpiche: Neve, Gliz e Aster ritornano puliti

Erano stati imbrattati dai vandali e ingrigiti dallo smog: ora le mascotte olimpiche sono tornate al loro posto, finalmente pulite e "sorridenti"

Neve e Gliz, le mascotte olimpiche, sono state restaurate: a volere la pulizia delle statue posizionate in via Vigliani dopo Torino 2006 è stato l'Assessorato all'Ambiente, che ha spostato le sculture e le ha sottoposte ad un intervento di restauro. D'altronde, le grandi statue erano state esposte alle intemperie e all'azione dei writers per circa sei anni: era doveroso un intervento di pulizia.

Neve, Gliz e Aster - la mascotte delle Paralimpiadi - erano in pessimo stato di conservazione, ingrigite dallo smog e imbrattate dai vandali. Sono state ricollocate nella loro sede all'incrocio tra via Vigliani e via Artom negli scorsi giorni, finalmente pulite e "sorridenti", come ha spiegato lo stesso presidente della Circoscrizione Dieci, Marco Novello, che aveva richiesto la pulizia delle statue.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauro per le mascotte olimpiche: Neve, Gliz e Aster ritornano puliti

TorinoToday è in caricamento