rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Respinto il ricorso al Tar, il "concorsone" per infermieri andrà avanti

Alcuni candidati avevano lamentato la non segretezza dei test. I risultati infatti erano finiti on line

Il concorsone può continuare. Il Tar ha dichiarato inammissibile per difetto di notifica, a garanzia del candidati ammessi che dovevano essere coinvolti, il ricorso contro il concorso per l'assunzione di 150 infermieri.

Un mese fa le selezioni - le prove scritte del concorso, a cui erano stati ammessi 2500 candidati - erano state sospese per presunte irregolarità nelle prove di preselezione. A far ricorso 19 candidati che avevano lamentato la non segretezza dei test di preselezione, finiti on line aiutando i concorrenti che sostennero la prova per ultimi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respinto il ricorso al Tar, il "concorsone" per infermieri andrà avanti

TorinoToday è in caricamento