menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Residenze per studenti e un hub per gli acquisti on line, ecco gli ultimi sogni delle ex Ogm

Si lavorerà su servizi al commercio e su un’area di coworking per gli spazi inutilizzati. La Sette, ora, chiede tempi certi

I lavori di demolizione sono terminati da anni, quelli di bonifica sono fermi eppure dentro le ex Ogm i disperati continuano ad essere i padroni di casa.

Per questo motivo circoscrizione Sette e Comune sono tornati a parlare del futuro delle ex officine Grandi Motori. L’ultima possibilità, per i locali di proprietà di Esselunga, porta a residenze per universitari, un hub per la logistica delle vendite via web e l’ipotesi di ospitare un domani il Polo Arte Contemporanea.

Alla commissione, in corso Vercelli 15, ha partecipato anche il vicesindaco Montanari che ha presentato l’ipotetico futuro dell’isolato compreso tra i corsi Vercelli e Vigevano.

Il progetto potrebbe arrivare a settembre con la conversione dell’ex Lingottino di corso Vercelli in case per studenti. Per la basilica che si affaccia su corso Vigevano si lavorerà su servizi al commercio. Infine in via Carmagnola ecco un’area di coworking per gli spazi inutilizzati. A chiedere tempi certi, invece, è il presidente della circoscrizione Sette, Luca Deri. I cittadini, non è una novità, vogliono vedere i fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento