Cronaca Centro / Piazza Carlo Emanuele II

Gli attivisti di ResetG7 si riprendono piazza Carlina: "Liberate gli arrestati"

Martedì 3 ottobre a partire dalle 21

Gli scontri di sabato 30 settembre a Venaria

Il G7 alla Reggia di Venaria si è concluso ma ResetG7 che nei giorni scorsi ha organizzato le proteste, ha deciso di dare vita a una nuova iniziativa. Stasera, martedì 3 ottobre, in piazza Carlina, dove ha sede l'Nh Hotel che ha accolto le delegazioni ministeriali, gli attivisti "si riprenderanno la piazza", così come recita lo slogan coniato per l'occasione.

A partire dalle 21 i manifestanti scenderanno in strada anche per chiedere la liberazione di Andrea Bonadonna, leader di Askatasuna, e del pesarese Anthony Pecoriello, entrambi arrestati dalla polizia nel pomeriggio di sabato 30 settembre. 

“Quando il circo chiude – scrivono gli attivisti di ResetG7 sui social – rimane la città con il suo territorio, i suoi problemi e i suoi abitanti. Il 3 ottobre, alla faccia dei sette pagliacci, ci riprendiamo piazza Carlina con un presidio musicale. Sarà l’occasione - concludono - per chiedere la liberazione dei due arrestati durante le mobilitazioni contro il G7. Perché ribellarsi è giusto, ribellarsi è necessario, ribellarsi tocca a noi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli attivisti di ResetG7 si riprendono piazza Carlina: "Liberate gli arrestati"

TorinoToday è in caricamento