rotate-mobile
Cronaca

Contributo di 2 milioni di euro per le famiglie numerose

La Giunta comunale di Torino ha approvato il contributo economico per le famiglie numerose. Stanziati circa due milioni di euro, per un contributo di oltre 400 euro per il primo anno

E’ stato approvato questa mattina dalla Giunta comunale, su proposta dell’Assessore al Welfare, Elide Tisi, il bando per l’erogazione, in via sperimentale, di un contributo economico a sostegno delle famiglie numerose, residenti a Torino. Il finanziamento è legato a uno stanziamento regionale derivante dal fondo nazionale delle politiche per la famiglia per una spesa complessiva di € 2.000.000 che prevede una quota minima per famiglia di € 450 per l’anno 2011. L’entità del contributo economico sarà determinata in relazione al numero delle famiglie individuate.

Beneficiari del contributo economico sono i nuclei familiari residenti in città, composti da cittadini italiani, comunitari o stranieri, con numero di figli pari o superiore a quattro, compresi i minori in affido familiare, in affido a rischio giuridico e in affidamento pre-adottivo, e i maggiorenni di età non superiore a 25 anni, se a carico IRPEF del nucleo familiare (che non possiedano redditi per un ammontare superiore ad € 2.840,51). L’indicatore ISEE del nucleo familiare non deve essere superiore a € 29.000.

La modulistica potrà essere ritirata, a partire dal 12 settembre 2011, presso i seguenti punti di distribuzione:

Centro per le Relazioni e le Famiglie, Via Bruino 4 - Torino (dal lunedì al venerdì ore 9.00/17.00)

Informacittà, Piazza Palazzo di Città 9/A – Torino (dal lunedì al venerdì ore 8.30/18.00; sabato ore 9.00/13.00)

Uffici Informa delle Circoscrizioni 1-10 (sedi ed orari su www.comune.torino.it/urp/)

URC Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie, Via Giulio 22 – Torino (dal lunedì al venerdì – tranne il martedì – ore 9.00/12.00)

Sito Internet del Comune di Torino www.comune.torino.it/assegni

Le domande dovranno pervenire entro il 2 novembre 2011 all’Ufficio assegni statali alle famiglie, con:

a. consegna a mano presso il Centro per le relazioni e le famiglie di Via Bruino 4 nei seguenti orari: lunedì 15.00 - 19.00; mercoledì 12.00 - 15.00; giovedì 9.00 - 17.00; venerdì 12.30 - 15.00;

b. invio con raccomandata R/R a: Centro per le relazioni e le famiglie Via Bruino 4 – 10138 Torino

Le domande regolarmente presentate saranno oggetto di esame e di controlli anche su banche dati telematiche per verificarne la rispondenza ai requisiti richiesti. Al termine di questa istruttoria il Comune di Torino comunicherà alla Regione entro il 30 novembre 2011 il numero dei nuclei familiari che avranno i requisiti per accedere al contributo. La Regione Piemonte adotterà i relativi provvedimenti di finanziamento entro il 30 gennaio 2012 e quindi il contributo, presumibilmente, verrà erogato nel mese di febbraio 2012. Questo aiuto economico è cumulabile con le altre provvidenze statali e comunali.

Ulteriori informazioni:

a) Numero Verde dell’Ufficio Assegni Statali alle Famiglie 800732040 negli orari: lunedì e martedì: 10.00-12.00 e 14.30-15.30; mercoledì e venerdì 10.00-12.00; giovedì 14.30-15.30.

b) Info Centro per le relazioni e famiglie 0114431562
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo di 2 milioni di euro per le famiglie numerose

TorinoToday è in caricamento