menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il prefetto Renato Saccone

Il prefetto Renato Saccone

G7, prefetto Saccone: "Siamo pronti a gestire qualunque evento si decida di fare"

Torino e Venaria resteranno "città aperte"

"Torino, come Venaria, resteranno aperte. Non ci saranno divieti né inibizioni". Lo ha dichiarato il prefetto di Torino, Renato Saccone, alla vigilia del G7 di Industria, Scienza e Lavoro, dimostrando disponibilità a gestire anche gli eventi collaterali nel capoluogo relativi al vertice di cui tanto si è chiacchierato in questi giorni. In primis la visita delle delegazioni ai laboratori del Politecnico e la Cena di gala al Castello del Valentino che, secondo le ultime voci, dovrebbero essere state annullate.

"Non sta a noi decidere quali eventi fare e quali no, siamo invece pronti a gestirli e la città non si ferma. Mi sono incontrato con Chiamparino e Appendino - prosegue - e siamo sulla stessa lunghezza d'onda: garantiremo degna ospitalità e adeguata sicurezza a qualsiasi evento venga programmato". Dopo il disappunto mostrato in particolare dal presidente della Regione a proposito della mancata occasione per Torino di mostrare le proprie eccellenze, il programma è continuamente al vaglio degli organizzatori e ciò che era stato cancellato potrebbe essere reinserito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento