Diciottenne non ottiene il lavoro "perché fidanzata con un africano"

E' successo a Torino, nella zona di piazza Carducci

Non ottiene il lavoro perchè frequenta un ragazzo africano. Una diciottenne è stata, proprio in questi giorni, a Torino, vittima di un episodio di razzismo che su internet, sta facendo il giro dei social network. Chiara, originaria di Crescentino (Vercelli), ha lasciato il liceo senza ottenere il diploma, a causa di motivi familiari seri, ed è in cerca di un'occupazione ormai da tempo.

Quando sta per sprofondare nella disperazione, riceve una risposta all' annuncio su uno dei tanti gruppi social, da parte di un negozionante di Torino, che ha la sua attività in zona piazza Carducci e che la esorta a inviargli al più presto il Curriculum Vitae. La ragazza è alle stelle quando però arriva il fulmine a ciel sereno. Un messaggio in privato infrange infatti i suoi sogni: "Scusa ma non credo tu sia la persona che sto cercando". E senza girarci tanto intorno, viene fuori la motivazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il negoziante le suggerisce infatti di cambiare la foto del profilo di Facebook dove si vede chiaramente la giovane in compagnia del fidanzato di colore. E aggiunge di non avere alcuna intenzione di "affidare la cassa" ad una persona che ha una relazione con un africano. L'uomo peraltro ha postato su alcuni gruppi di ricerca di lavoro, le risposte di Chiara, indignata e arrabbiata per l'offesa subìta. Ora la ragazza sta pensando di sporgere denuncia: teme infatti, proprio per la cattiva pubblicità a sue spese a opera del commerciante, di essere penalizzata e di non riuscire a trovare a breve termine un'occupazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento