Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Rave-party ai piedi del forte: 117 ragazzi denunciati. Tre ubriachi al volante, confisca per i veicoli

Provenienti da tutta Italia

L'intervento dei carabinieri al rave-party ai piedi del forte di Exilles

Rave-party ieri, venerdì 1 novembre 2019, su terreni privati ai piedi del forte di Exilles. La manifestazione non era autorizzata e ha visto protagonisti un centinaio di giovani provenienti da tutta Italia.

I carabinieri, impegnati per prevenire incidenti e garantire l’ordine pubblico, hanno identificato 117 giovani provenienti da Napoli, Roma, Genova, Milano, Varese, Firenze e altre zone d’Italia. Sono stati tutti denunciati per invasione di terreni. I giovani, per guadagnarsi l’accesso ai terreni, hanno divelto alcune barriere che impedivano l’accesso alla zona.

Altri tre ragazzi invece sono stati sorpresi mentre uscivano dal rave-party sulle loro autovetture in palese stato di ubriachezza. L’alcoltest ha confermato l’altissimo valore di alcol nel sangue. Oltre ad esser stati denunciati, i veicoli sono stati sequestrati ai fini della confisca e le loro patenti ritirate.

Il raduno è terminato nel tardo pomeriggio senza incidenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rave-party ai piedi del forte: 117 ragazzi denunciati. Tre ubriachi al volante, confisca per i veicoli

TorinoToday è in caricamento