Continua il rave party abusivo a Nichelino, area presidiata

In mattinata, i carabinieri hanno identificato una 16enne fuggita da una struttura di recupero per recarsi al rave dell'ex Viberti. Al momento però non emergono problemi di ordine pubblico

Continua in queste ore il rave party abusivo di Nichelino, presso la ex Viberti di via Matteotti. Sul posto si sono recati i carabinieri di Nichelino e Moncalieri, che stanno monitorando l’evento.

Al momento, non sono ancora pervenute segnalazioni di criticità per quanto riguarda l’ordine pubblico anche se, questa mattina, i carabinieri hanno identificato una ragazza di 16 anni scappata da una struttura di recupero di Varazze - in provincia di Savona - per recarsi al rave. Il padre della minorenne è stato immediatamente informato, così come i servizi sociali.

L’area, tuttora presidiata dai militari, è in queste ore occupata da circa 2500 giovani provenienti non solo da tutta Italia, ma anche da Francia e Spagna.

Il rave abusivo potrebbe durare fino alla giornata di domani, mentre il proprietario dell’area ha già presentato denuncia contro ignoti per invasione di terreni ed edifici

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

  • Scossa di terremoto in serata: sentita chiaramente dai residenti nelle valli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento